Informativa sulla Privacy

Elaborazione dei dati del cliente

Prendiamo molto sul serio la protezione dati e osserviamo le norme sulla privacy, in particolare il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati dell'UE ("RGPD") e la Legge Federale sulla Protezione dei Dati ("BDSG"). Ciò significa, soprattutto, che noi elaboriamo i vostri dati personali solo se consentito dalla legge o dietro vostro esplicito consenso.

Nella presente informativa sulla Privacy vi spieghiamo quali informazioni (inclusi i dati personali) elaboriamo in relazione al rapporto commerciale tra noi e voi.


I. Chi è responsabile dell’elaborazione dei dati?

Il responsabile della privacy per l’elaborazione dei dati personali è Bitburger Braugruppe GmbH, Römermauer 3, 54634 Bitburg, tel.: 06561-14-0, fax: 06561-14-2289, e-mail: info@bitburger-braugruppe.de. In tutte le parti della presente informativa sulla privacy in cui si parla di “noi“, ci si riferisce alla società suindicata.

Il nostro responsabile della privacy può essere contattato tramite i canali summenzionati o all’indirizzo e-mail datenschutz@bitburger-braugruppe.de.


II. Quali dati elaboriamo?

La realizzazione dei nostri rapporti commerciali richiede l’elaborazione dei dati dei nostri clienti. Sono da considerarsi dati personali tutti i dati che consentono di ottenere informazioni su una persona fisica (ad. es. su persona che in veste di commerciante al dettaglio realizza un rapporto commerciale con noi).

  1. Dati anagrafici: elaboriamo i vostri dati personali di base e quelli utili al vostro rapporto commerciale con noi, cioè quelli che nell’insieme sono indicati con il nome “dati anagrafici“. Fanno parte di questi dati
    a) tutte le informazioni che ci fornite quando stabiliamo un rapporto commerciale, o che richiediamo a voi o al vostro fornitore (es. nome, indirizzo, e-mail, data di nascita, nazionalità, Partita IVA e altri dati di contatto),
    b) i dati raccolti in relazione al rapporto commerciale che abbiamo realizzato con voi (come ad es. i dettagli del contratto stipulato con voi).
     
  2. Dati storici: elaboriamo i dati personali che nascono durante il rapporto commerciale che vanno oltre la semplice modifica dei dati principali e che noi chiamiamo "dati storici". Questi comprendono soprattutto
    a) informazioni sui servizi da voi forniti o accettati sulla base dei contratti stipulati,
    b) informazioni sui servizi da noi forniti o accettati sulla base dei contratti stipulati,
    c) informazioni forniteci nel corso del rapporto commerciale, sia in maniera attiva che dietro richiesta da parte nostra,
    d) dati personali ottenuti da voi in qualsiasi altro modo o da terzi durante il rapporto commerciale.


III. Per quali scopi e su quali basi giuridiche elaboriamo i vostri dati?

  1. I dati anagrafici e i dati storici devono essere trattati al fine dell’esecuzione del contratto o per l’attuazione di azioni precontrattuali come indicato nell’art. 6, paragrafo b) del RGPD.
     
  2. Possiamo trattare i dati anagrafici e i dati storici anche per adempiere agli obblighi giuridici a cui siamo soggetti, secondo l’art. 6 del paragrafo c) del RGPD. Questi obblighi riguardano soprattutto le comunicazioni richieste dalle autorità (fiscali).
     
  3. Se necessario elaboriamo i vostri dati, ottenuti per stipulare il contratto con voi e per adempiere agli obblighi giuridici, anche per la tutela dei nostri legittimi interessi o di quelli di terzi, secondo l’articolo 6, paragrafo 1 f) del RGPD. Fanno parte di questi interessi soprattutto
    a) la chiara identificazione del cliente e il servizio cliente
    b) la valutazione della solvibilità e della sicurezza,
    c) l’emissione di fatture/note di accredito,
    d) l’affermazione di rivendicazioni giuridiche e la difesa in caso di controversie legali,
    e) la prevenzione e l’accertamento di reati,
    f) la gestione e lo sviluppo delle nostre attività commerciali, compresa la gestione dei rischi ecc.
     
  4. Nel caso in cui, per l’instaurazione rapporto commerciale o durante il suo corso, vi diamo la possibilità di dare il vostro consenso al trattamento dei dati personali, questi saranno elaborati allo scopo indicato nel consenso, in base all’art. 6, paragrafo 1 c) del RGPD.
    Tenete presente che
  • il consenso è volontario e né l’autorizzazione al consenso né la sua successiva revoca influiscono sull’esecuzione del rapporto commerciale;
  • la mancata autorizzazione al consenso o la sua successiva revoca, tuttavia, può avere conseguenza di cui sarete informati prima dell’autorizzazione e
  • in qualsiasi momento è possibile revocare il consenso dato con effetto per il futuro, es. con una comunicazione per posta, fax o e-mail tramite uno dei canali di contatto indicati nella prima pagina di questa informativa sulla privacy.


IV. Sono obbligato a fornire i miei dati?

Per l’instaurazione e la realizzazione di rapporti commerciali con noi, è necessario che ci forniate i dati anagrafici e i dati storici specificati nella sezione II, se non diversamente indicato da noi al momento della raccolta dei dati. Senza tali dati non è possibile realizzare nessun rapporto commerciale con voi.


V. Chi conserva i miei dati?

I vostri dati personali sono in genere trattati all’interno della nostra azienda. In base al tipo di dati personali, solo determinati reparti/unità organizzative avranno accesso a tali dati, in particolare il servizio esterno e quello interno e, in una certa misura, il reparto informatico per i dati elaborati tramite infrastruttura informatica.

Se consentito dalla legge, possiamo trasmettere i vostri dati personali a terzi al di fuori della nostra Azienda. In particolare, fanno parte di tali riceventi esterni

  • i fornitori di servizi da noi incaricati, su base contrattuale separata, a fornire servizi per nostro conto, che possono anche includere il trattamento dei dati personali, nonché i subappaltatori che con il nostro consenso sono incaricati dai nostri fornitori di servizi.
  • enti pubblici e privati nella misura in cui siamo tenuti per legge alla trasmissione dei dati personali,
  • se avete stipulato un contratto di affitto/gestione, trasmetteremo i dati del cliente al proprietario dell’immobile, se sussistono diritti di opzione per la proprietà. Ciò al fine dell’assistenza e della fatturazione del rapporto di affitto/gestione.

Per il trattamento dei dati ci facciamo supportare in parte da GEDAT Getränkedaten GmbH (“GEDAT“), in veste di incaricato del trattamento dati. Alla GEDAT trasmettiamo i dati anagrafici dei clienti al fine di realizzare un record di indirizzi di punti vendita verificato, chiaro e aggiornato. I dati trasmessi saranno trattati in modo indipendente da GEDAT, aggiungendo se necessario altri dati già presenti o disponibili in genere. In alcuni casi ci affidiamo a un incaricato del trattamento dati. L’indirizzo di GEDAT e del suo responsabile della protezione dati è disponibile su: www.gfgh-industriepartner.de.


VI. Viene impiegato un processo decisionale automatizzato?

Per la realizzazione e anche durante la durata del rapporto commerciale non utilizziamo, in genere, nessun processo decisionale automatizzato (inclusa la profilazione) ai sensi dell’art. 22 del RGPD. Se in singoli casi impieghiamo tale procedura, sarete informati separatamente nella misura richiesta dalla legge.


VII. Per quanto tempo saranno conservati i miei dati?

In genere, conserviamo i vostri dati fino a quando sussiste un interesse leggittimo da parte nostra e fino a quando non si manifesta un vostro interesse nell’interrompere l’archiviazione.

Anche in assenza di un interesse leggittimo possiamo continuare a conservare i dati, se siamo legalmente obbligati (ad es. per adempiere all’obbligo di conservazione). Cancelleremo i vostri dati personali anche senza il vostro intervento, se la loro conservazione non è più necessaria per adempiere all’obbligo del trattamento e se la conservazione è oltre ciò illecita.

In genere, i dati anagrafici e i dati personali derivanti nel corso del rapporto commerciale saranno conservati almeno fino alla fine dello stesso. Una cancellazione dei dati ha luogo al più tardi al momento del raggiungimento dello scopo. Ciò può avvenire anche solo dopo la risoluzione del rapporto commerciale. I dati personali che dobbiamo archiviare per adempiere all’obbligo di conservazione, saranno conservati fino al termine di tale obbligo. Nella misura in cui conserviamo i dati personale esclusivamente per adempiere all’obbligo di conservazione, questi dati saranno accessibili solo in relazione a tale obbligo. Gedat e le aziende partner cancellano i dati al più tardi dopo 10 anni dall’ultimo messaggio di vendita registrato o in ogni caso in base ai suddetti criteri.


VIII. Quali sono i miei diritti?

Come persona interessata avete diritto

  • all’accesso ai dati personali memorizzati, art. 15 RGPD;
  • alla rettifica dei dati personali incompleti o inesatti, art. 16 RGPD;
  • alla cancellazione dei dati personali, art. 17 RGPD;
  • alla limitazione del trattamento, art. 18 RGPD;
  • alla portabilità dei dati, art. 20 RGPD, e
  • di opposizione al trattamento dei dati personali, art. 21 RGPD.

Per esercitare questi diritti potete, in ogni momento, contattarci attraverso uno dei canali indicati all’inizio della presente informativa sulla privacy.

In caso di domande sul trattamento dei vostri dati, potete contattare il nostro responsabile della privacy.

Inoltre, secondo l’art. 77 RGPD avete il diritto di presentare reclamo all’autorità di controllo per la protezione dei dati.

* * *